Borgo sereno

Analisi idro-termodinamica mediante simulazione FEM.

Borgo sereno

Ruolo di Eneren:

Consulenti alla progettazione

Luogo:

Pisa

Anno:

2009

Potenza impianto:

430 kW

Tipologia impianto:

Impianto geotermico a circuito aperto

Dati impianto:

2 pozzi invertibili, con diametro 0,8 m e profondi 170 m

Descrizione:

Grazie alla collaborazione continua con l’Università di Padova, Eneren è in grado di eseguire simulazioni idro-termodinamiche del sottosuolo e analisi di rischio subsidenze utilizzando appropriati software di simulazione con gli elementi finiti. Viene così simulato come il terreno risponderà alla sollecitazione termica indotta da un campo di geoscambio, informazione utilissima per la verifica della sostenibilità del progetto.

Il modello numerico realizzato per l’analisi dei possibili effetti indotti dal sistema di geoscambio sul sottosuolo ed in particolare sull’acquifero intercettato da parte delle opere di estrazione e re-immissione ha qui dimostrato:

  • L’impatto sulla componente del potenziale piezometrico (subsidenza indotta).
  • L’impatto sulla componente del campo termico.
  • L’impatto delle attività di emungimento e reimissione.

È stato dimostrato che l’influenza dell’impianto rimane circoscritta all’area di utilizzo, sia per quanto riguarda la piezometria che la temperatura. Eventuale subsidenza indotta dalla riduzione di pressione neutra negli acquiferi interessati è trascurabile

L’impianto, di cui la concessione per il pozzo rimane valida per 5 anni, serve a condizionare ben 70 mini appartamenti. È stata inoltre predisposta una soluzione tecnica con Dry-cooler nel caso in cui la concessione non venga rinnovata.

Sitemap