Progettazione di impianti geotermici

Progettazione di impianti geotermici

La progettazione integrata edificio - impianto, è una prerogativa del successo e del rendimento che pretendiamo. La qualità dei materiali, il controllo delle fasi di installazione, la messa a regime e la manutenzione, sono fasi fondamentali che Eneren garantisce ai propri Clienti.

Eneren si propone infatti come referente unico dalla progettazione alla manutenzione.

PROGETTAZIONE SU MISURA, INTEGRATA, TERMOTECNICA E IMPIANTISTICA
Eneren è composto da un team di competenze multidisciplinari, partendo dall’analisi del sottosuolo e dei fabbisogni energetici dell’edificio, ed è in grado di disegnare una soluzione su misura e di tradurla nell’installazione di un impianto chiavi in mano, in grado di sfruttare al meglio le potenzialità delle risorse rinnovabili (geotermia, solare termico e fotovoltaico).

Eneren utilizza il Ground Response Test per testare l’efficienza termica del terreno e garantire l’ottimizzazione dell’impianto al minimo costo di installazione e di gestione.

 

Proprietà termiche del terreno (GRT/letteratura/ipotesi)
Conducibilità termica, temperatura, flusso di
calore geotermico ecc.

Caratteristiche delle sonde
Tipo, profondità, distanza, numero, materiale
delle tubazioni ecc.

Tipo di fluido e caratteristiche
Acqua pura, miscela acqua/glicole

Fabbisogno energetico e carichi di picco
Carichi di base e di picco dell'edificio, COP/EER, ore di
funzionamento Pdc, ecc.

 

La fase di progettazione di un impianto di climatizzazione geotermico necessita di un predimensionamento che verifichi la fattibilità dell’applicazione. La filiera che costituisce questa fase ha un livello di dettaglio che può variare a seconda delle potenze energetiche impiegate. Per questo Eneren è in grado di fornire indagini geognostiche, idrogeologiche e di eseguire il GRT.

Il GRT (test di risposta termica del terreno) infatti è un metodo di misurazione che consente attraverso un’apposita apparecchiatura, di rilevare il valore di conducibilità termica media equivalente del terreno nel quale è stata installata una sonda pilota utilizzabile poi per l’impianto geotermico.

I metodi di esecuzione ed elaborazione dei dati derivanti dal test sono riportati all’interno della normativa ASHRAE, e consentono di ottenere valori necessari per simulare attraverso software dedicati il funzionamento dinamico dell’impianto di climatizzazione a seconda dei fabbisogni dell’edificio. Attraverso il GRT e le simulazioni dinamiche sarà quindi possibile dimensionare il campo sonde di geoscambio necessario per la climatizzazione.

Una volta dimensionato il campo sonde geotermico, altri software agli elementi finiti vengono utilizzati da Eneren per verificare la sostenibilità dell’impianto progettato, dal punto di vista idrogeologico ambientale. Questo passaggio serve a verificare che la variazione della temperatura del sottosuolo nel tempo rimanga confinata e che non diminuisca l’efficienza dell’impianto. Si può così verificare che l’assetto idrogeologico del volume di sottosuolo interessato dallo scambio termico non subisca variazioni indesiderate.


 

 

LA METODOLOGIA DI ENEREN
Accurati studi energetici e geologico – ambientali consentono di valutare fattibilità, dimensionamento e convenienza degli impianti di climatizzazione.

L’approccio multidisciplinare muove dalla preliminare valutazione dei fabbisogni energetici dell’edificio e dalle capacità di scambio termico con il sottosuolo, nonché dell’eventuale produttività di collettori solari termici e fotovoltaici.

Particolare attenzione viene dedicata alla scelta delle sonde geotermiche, della pompa di calore, e di tutti i materiali di supporto impiegati. I prodotti utilizzati, la cui qualità è garantita da aziende leader di mercato, sono progettati a misura dell’utente, con garanzia di durata e di mantenimento delle prestazioni dell’impianto nel tempo.

Eneren tra forza da un continuo rinnovamento delle proprie conoscenze. Infatti grazie alla costante collaborazione con l’Università degli Studi di Padova, ed in specifico i dipartimenti di Fisica Tecnica e di Geoscienze, Eneren ha a disposizione le più recenti ricerche e pubblicazioni sulle tematiche di interesse. L’utilizzo quindi di risorse tecnologiche di ultimo sviluppo come i software di simulazione dinamica per l’analisi del comportamento del campo di geoscambio, e software di calcolo per la progettazione termotecnica degli edifici, consentono ad Eneren di sviluppare progetti completi.

L’installazione degli impianti si svolge sotto la guida di personale altamente qualificato, al fine di garantire la conformità dell’esecuzione alle definizioni progettuali e agli obiettivi di rendimento. Eneren completa la propria offerta attraverso un qualificato supporto post vendita, personalizzato in base alle esigenze del Cliente.

Sitemap